Google+ Followers

sabato 29 marzo 2014

Coccola mattutina

Nonostante il mal di testa del moroso stamattina siamo andati al Gelato & caffè (o forse è il contrario) e ci siamo concessi cappuccio e brioche (rigorosamente una al cioccolato e l'altra alla Nutella, vista la settimana appena trascorsa e quella che si profila all'orizzonte, tra genitori ricoverati, operazioni, esami e altre amenità... )  e poi abbiamo fatto una passeggiata al sole... 

Dopo abbiamo fatto una capatina alla Vilflora a prendere i primi fiorellini da mettere giù... È o non è primavera? Domani guanti e zappa e via!

mercoledì 26 marzo 2014

La scodata

È sempre la stessa storia tutti gli anni (almeno per me), a metà marzo fa una settimana estiva e io penso "Dai quest'anno la primavera inizia presto! Alé! " e inevitabilmente vengo smentita...
Infatti questo è quello che hanno visto i miei occhi questa mattina appena ho aperto le persiane.


E poi c'erano le povere primule intirizzite che sembrava mi domandassero "Scusa...ma che cosa è successo?"


Morale: ho fatto un po' di legna ed ora vado ad accendere il camino.
Lo so, lo so, lo so che marzo è pazzerello, ci sono i soliti mille proverbi...allora per non dire nulla di scontato aggiungo "Eh...non ci sono più le mezze stagioni... "

martedì 25 marzo 2014

Lieto evento

In questi giorni non ho molta voglia di scrivere : sono momenti un po' così... hanno operato mio suocero e giovedì tocca a mio padre... Però ieri sera sono diventata zia! L'ho scoperto stamattina perché il fuso orario di casa nostra ormai fa iniziare la notte fonda verso le 21.00. E allora w Tommaso e w i suoi genitori e w i nonni...e anche un po' gli zii...


domenica 16 marzo 2014

Giro al lago

Il lago stamattina 

Abbiamo deciso di sfruttare la bellissima giornata primaverile per fare una passeggiata ad Orta. Cielo terso, alberi in fiore e un paesaggio che toccava il cuore. Orta è un gioiello in qualsiasi periodo ma all'inizio della bella stagione e in autunno penso dia il meglio di sé. La piazzetta pullulava di gente ma siamo riusciti a trovare comunque una panchina dove pranzare al sacco e gustare un ottimo gelato! 

Magnolia in fiore


sabato 15 marzo 2014

Ben arrivato!


Oggi la Lele e Ale sono andati a prendere Tom! È bellissimo... Devo passare a conoscerlo il prima possibile. Sarà granata anche lui? Però il pelo è un po' bianconero... ben arrivato, sei un cagnolino fortunato!

lunedì 10 marzo 2014

Fantastico Tg1

L'anno scorso ero a sciare a Torgnon.
Al termine di una discesa mi trovavo davanti ai tornelli della seggiovia e stavo per togliere gli sci quando ho sentito vicinissimo il rumore di un surf che raschiava la neve nel tentativo di inchiodare. Non ho fatto in tempo a girarmi, la botta è arrivata forte al fianco e mi sono trovata coricata per terra dolorante. 
Accanto a me un ragazzo di 15 o 16 anni si lamentava e guardava i suoi amici al seguito che ridacchiavano un po' più in là. Insomma... solito gruppetto di ragazzotti che facevano gli splendidi con la tavola senza saperla usare. 
Il tipo ha bofonchiato un "scusa scusa...", io tremante più di rabbia che di spavento gli ho risposto "Scusa 'sto ca##o! Potevi rompermi una gamba!" e me ne sono andata perché l'istinto era quello di tirargli uno sci in testa. Il mattino dopo oltre al dolore al collo e alla schiena avevo un ematoma su tutta la coscia colpita e un altro livido enorme nell'interno dell'altra coscia.
Bene, ieri al posto mio c'era una bambina di tre anni, il ragazzotto probabilmente era un altro, non erano a Torgnon ma sulla Weissmatten e la bambina dopo l'impatto è morta.
Al Tg1 oggi alle 13 hanno detto 
"Il sedicenne che ha ucciso la bambina rischia l'accusa di omicidio colposo."
Rischia?  Ma che cosa significa rischia? 
Pensavano che andasse a casa a fare i compiti e fosse finita lì? 
Inoltre mi chiedo che aspettativa avesse il giornalista che ha titolato in quel modo il servizio...probabilmente auspicava la consegna di una medaglia al ragazzino in questione per aver contribuito a risolvere il problema dell'affollamento sulle piste da sci...
Sono indignata, anzi sono schifata.
E triste.

domenica 9 marzo 2014

bellissimo week end..

Sabato Sera a cena da amici carissimi, Elena perfetta padrona di casa ci ha deliziato con un ragù di pesce spettacolare e poi tra un calamaro fritto e un sorso di greco di tufo Alberto & Lasuadolcemeta' ci hanno dato una splendida notizia...

...oggi invece in pista nel comprensorio Monte Rosa Ski; siamo andati insieme ai colleghi del moroso. Giornata senza una nuvola, neve da urlo, compagnia allegra ed affiatata! Qui era dopo pranzo...un po' provati dal Genepy...ma poi ci siamo ripresi subito!!!
E poi c'era un panorama bellissimo a fare da cornice alle nostre discese. Che bella giornata... 





domenica 2 marzo 2014

La Nutella e il Berlusca

Stamattina mentre tuffavo il mio cucchiaino nella Nutella mi è venuta in mente questa cosa...
Premetto che per me questa crema alle nocciole tanto discussa e sulla quale aleggiano leggende metropolitane disgustose è un alimento fondamentale...mi gratifica, mi consola, mi fa iniziare bene la giornata (soprattutto quando piove, quindi qui nel Biellese circa 250 mattine all'anno...)
Se mi dicessero a bruciapelo "arriva la fine del mondo...puoi salvare solo un cibo, che cosa scegli?" se la giocherebbero la Nutella e la pizza...se fosse un giorno particolarmente grigio vincerebbe senza dubbio la Nutella. Eppure anche se vende tantissimo (se si mettessero in fila i vasi prodotti per far fronte alla richiesta si farebbe il giro completo della circonferenza terrestre più un bel pezzo...) nonostante questo non conosco nessuno che la consumi! Tutti mi dicono " aahhh...noooo...io al mattino solo marmellata o mieleeee!" e intanto gli scaffali dei supermercati sono sempre mezzi vuoti...mah...mi ricorda tanto quando il Berlusca vinceva le elezioni ma tutti dicevano che non lo avevano mai votato....misteri inspiegabili!